TROFEO ROSSINI, Cremona

Nel week-end appena trascorso i nostri spadisti sono stati impegnati nel Trofeo Rossini a Cremona..

Il primo a scendere in pedana domenica mattina è stato Federico Bellini seguito dal Maestro Giacomo Fanizza.

Federico Bellini alla sua seconda esperienza in una competizione ufficiale riesce durante la fase a gironi a vincere  3 dei 6 assalti classificandosi al 48º posto nella classifica provvisoria.

Durante il primo assalto di eliminazione diretta affronta un avversario ben più esperto di lui riuscendolo comunque a mettere in difficoltà.

Finisce la sua gara al 45º posto continuando il processo di crescita sia tecnica che emotiva, le parole del suo Tecnico a fine gara:”Sono molto contento di come Federico ha affrontato la gara, peccato per qualche stoccata non messa a segno durante il girone che avrebbero facilitato il percorso della gara.Sono sicuro delle sue capacità, rispetto alla prima gara abbiamo già fatto un passo in avanti.”

È stata la prima competizione in categoria ” Assoluti” per il nostro giovane spadista.

In tarda mattinata sono invece scese in sono scese in pedana le ragazze di Schermabrescia: Tania Amodio,Anna Perfetti e Francesca Fusari.

La più esperta Tania finisce il girone eliminatorio con 5 vittorie e 1 sconfitta, Anna con 3 vittorie e 3 sconfitte mentre purtroppo Francesca paga un po’ l’inesperienza e la tensione finendo la sua gara al termine del girone eliminatorio.

Durante la prima diretta Anna Perfetti seguita dal nostro tecnico Nicola Comincini perde 15/14 in un match carico di emozioni che lascia un po’ l’amaro in bocca per la scherma espressa da Anna.

Passando di diritto la prima diretta a seguito di un ottimo girone eliminatorio Tania, ultima atleta rimasta in gara vince brillantemente il primo assalto e si deve arrendere a un passo dalla finale a 8 lasciandosi ormai alle spalle le ultime prestazioni opache.

Buone le impressioni del tecnico Comincini a fine gara: “Sono contento soprattutto per l’atteggiamento dimostrato oggi dalle ragazze, peccato non aver potuto schierare  tutte le ragazze in gara per qualche malanno di stagione.E’ un gruppo compatto che si allena e si diverte, sono contento di allenare questi ragazzi .”

Archiviato questo week-end, settimana prossima Lorenzo Rossi(15anni)assieme al Maestro Giacomo Fanizza voleranno a Roma per la seconda prova del nazionale Under 20 e Tania Amodio sarà in trasferta a Montecarlo per l’annuale gara nazionale open femminile francese !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *